Tortino alle verdure con maionese all’aglio

Ecco la mia ricetta per “Aromi Giallo Malvasia“, il contest collegato all’evento “Il Giallo della Malvasia” che si terrà i giorni 1 e 2 ottobre 2016 alla Corte Agricola La Faggiola, organizzato da Strada dei Vini e Dei Sapori dei Colli PiacentiniStrada del Po e dei sapori della Bassa Piacentina in collaborazione con ALMA – Scuola di Cucina  ed AIFB – Associazione Italiana FoodBlogger.

Qualche giorno fa ho ricevuto una “Mistery Box” contenente gli ingredienti da utilizzare, ovvero:

Il regolamento prevede che si debbano utilizzare almeno due ingredienti più la Malvasia. Ero molto indeciso sulla ricetta da realizzare, un risotto o una vellutata di zucca mi sembravano un po’ inflazionati, quando poi ho assaggiato le susine tardive, con quel gusto un po’ acidulo, ho deciso che volevo utilizzarle in un piatto salato.

Badge Contest Il Giallo della Malvasia

Corte Agricola La Faggiola
Corte Agricola La Faggiola, la splendida location che ospiterà l’evento Il Giallo della Malvasia

Visto il clima di questi giorni, dove l’estate ci sta regalando qualche ultima giornata afosa, ho pensato che un piatto da servire tiepido fosse l’ideale. L’ispirazione arriva da Pietro Leemann, con il suo “Felicità“, uno dei piatti storici del Joia (trovate la ricetta nel libro “In Verde“, edizioni Italian Gourmet) .

Ho sfruttato la zucca e le susine tardive, unite alle patate, per una dadolata da saltare in padella e sfumare con la Malvasia. Queste verdure colorate accompagnano un tortino di grano saraceno e ceci che viene cotto in forno e servito con un foglie di lattughino, maionese all’aglio ed uno scalogno caramellato.

Può essere usato sia come secondo piatto che come piatto unico, magari aumentando un po’ le quantità. Si possono poi variare a seconda della stagione le verdure, così come le farine del tortino, sostituendo ad esempio quella di ceci con farina di castagne, di lupino, di nocciole, oppure sostituendo il saraceno con farina di riso integrale.

Ecco la ricetta con le dosi per realizzare 4 porzioni…

Per i tortini

Per la maionese all'aglio

  • 50g latte di soia
  • 50g olio di girasole
  • succo di limone
  • sale
  • 1 spicchio d’aglio Piacentino (Delfanti)
  • 30g Malvasia Frizzante 2015 (Cantina Di Vicobarone)

Per gli scalogni caramellati

  • 2 scalogni piacentini (Delfanti)
  • olio extravergine d’oliva
  • zucchero di canna

Per la composizione del piatto

  • lattughino o altra insalata a foglia verde

Per i tortini

  1. Tagliare la zucca, le patate e le susine a mirepoix (cubetti da 5-6mm di lato)
  2. Rosolarli in padella con olio extravergine d’oliva, inserendo prima le patate e dopo un paio di minuti la zucca e le susine
  3. Sfumare con la malvasia e lasciar stufare qualche minuto finché il liquido non sarà ben assorbito, salare e tenere da parte
  4. Nel frattempo preparare l’impasto dei tortini: mescolare con una frusta il latte di soia e le polveri, grattugiare un po’ di noce moscata, sale, pepe e lasciar riposare qualche minuto
  5. Preparare dei coppapasta foderando il fondo di carta stagnola ed ungendo bene i lati
  6. Mettere le verdure sul fondo e coprire con la pastella del tortino
  7. Infornare a 190°C per 15 minuti circa

Per la maionese

  1. Sbollentare per qualche minuto lo spicchio d’aglio nella malvasia, scolarlo e tenerlo da parte
  2. Versare in una caraffa il latte di soia con una spruzzata di succo di limone
  3. Con un frullatore a immersione emulsionare l’olio nel latte versandolo a filo
  4. Aggiungere lo spicchio d’aglio e frullare fino ad amalgamarlo
  5. Mettere in frigorifero

Per gli scalogni caramellati

  1. Rosolare gli scalogni divisi a metà in abbondante olio
  2. Appena sono ben colorati aggiungere lo zucchero ed abbassare la fiamma
  3. Lasciar caramellare gli scalogni per qualche minuto, facendo attenzione a non far salire troppo la temperatura e “bruciare” lo zucchero

Per la finitura

  1. Mettere un tortino al centro del piatto ed adagiare sopra uno scalogno
  2. Decorare mettendo delle foglie di lattughino attorno al tortino e condiere con qualche goccia di maionese all’aglio

Questa ricetta partecipa al contest “Il Giallo della Malvasia“, i quattro vincitori realizzeranno i piatti dal vivo durante l’evento “Il Giallo della Malvasia“, a Podenzano (Piacenza), domenica 2 ottobre presso la Corte Agricola La Faggiola. Fate il tifo per me 😉

Strada del Po e dei Sapori della Bassa Piacentina logo_strada_dei_vini_e_dei_sapori_dei_colli_piacentini Giallo della Malvasia

Per restare sempre aggiornati sulle nuove ricette del blog seguite la pagina Facebook di A Saucerful Of Delights!

tortino_verdue_giallomalvasia3
tortino_verdue_giallomalvasia2
tortino_verdue_giallomalvasia1
tortino_verdue_giallomalvasia4