Linguine con le acciughe

Cosa c’è di meglio di una bella “spaghettata” durante una cena tra amici? Da buoni italiani un bel piatto di pasta crea immediatamente convivialità. La pasta con le acciughe è uno dei grandi classici e ne esistono decine, se non centinaia, di varianti.

Questa versione, che ho improvvisato durante una cena tra amici, mi è piaciuta così tanto che ho pensato di pubblicarla anche se non ho fatto in tempo a farne una foto.

La qualità degli ingredienti fà sempre la differenza in un piatto, ma quando si tratta di preparazioni semplici e con pochi ingredienti, è assolutamente necessario utilizzare materie prime di ottima qualità.

Per quanto riguarda le acciughe, da qualche anno mi sono affezionato a quelle prodotte da Efisio Salis a Sant’Antioco, le potete trovare nel loro negozio sul Lungomare Cristoforo Colombo, in qualche shop online specializzato in prodotti sardi oppure in qualche gastronomia ben fornita.

Se invece volete provare una vera prelibatezza potete provare le famose Acciughe del Mar Cantabrico, in Spagna, tra le migliori al mondo!

Ecco la ricetta delle linguine con le acciughe:

Ingredienti per 4 persone

  • 350g linguine integrali
  • 12 acciughe grandi sott’olio
  • 1-2 spicchi d’aglio
  • qualche pomodoro secco sott’olio
  • 1 cipolla dorata
  • q.b. olio extravergine d’oliva
  • q.b. farina di mais
  • un cucchiaio di passata di pomodoro
  • q.b. prezzemolo

Indicazioni

  1. Avviare la cottura delle linguine, tenendo l’acqua un po’ indietro di sale per compensare la sapidità delle acciughe
  2. Tritare finemente la cipolla e soffriggerla insieme all’aglio in una padella ampia con abbondante olio extravergine d’oliva
  3. Unire le acciughe tagliate a pezzettini e dopo qualche minuto i pomodori secchi, anch’essi tagliati a piccoli pezzi
  4. Aggiungere la passata di pomodoro e qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta
  5. Rimuovere l’aglio e versare a pioggia la farina di mais, mescolarla bene in modo da amalgamarla al resto del condimento, aggiungendo ancora un po’ di acqua qualora si addensi troppo
  6. Scolare le linguine un minuto prima del tempo di cottura indicato nella confezione e proseguire la cottura nella padella, mescolandole bene in modo da distribuire in modo uniforme il condimento
  7. Impiattare e condire con una generosa manciata di prezzemolo tritato


© Foto di copertina: Alessandro DuciWikimedia Commons

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.