Dahl Indiano a modo mio

Che fare quando si ha voglia di cibo indiano ma si è in vacanza e senza la scorta infinita di spezie che normalmente tengo in casa? Basta non perdersi d’animo, entrare in un market e cercare di aggiustarci con quello che c’è! 😉

Il Dahl è un tipico piatto Indiano a base di lenticchie rosse molto speziato, normalmente servito con del riso basmati o del pane naan.

Come dicevo ho dovuto aggiustarmi con quello che c’era disponibile al supermercato e ne è nata una versione un po’ alternativa del Dahl Indiano, fatto con le lenticchie verdi ed un mix di spezie Cannamela Kebab (paprika dolce, cumino, pepe nero, aglio, basilico, cipolla, senape). Ero un po’ titubante perché non sono un amante di questi mix pronti, ma devo dire che il risultato è stato veramente buono!
L’unica nota è che… non mi spiego perché le chiamino spezie per Kebab (che poi si scrive Kebap…) quando non ne ricordano il gusto, misteri del marketing…

Per accompagnarlo mia moglie ha preparato del pane naan senza glutine, che abbiamo scaldato sulla piastra prima del servizio.

Ingredienti

  • 350g lenticchie verdi
  • 10g mix spezie Cannamela Kebab (paprika dolce, cumino, pepe nero, aglio, basilico, cipolla, senape)
  • 5g curcuma
  • q.b. sale integrale
  • un mazzetto di prezzemolo (facoltativo)
  • 1 cipolla bianca
  • 2 cucchiai di olio di semi

Procedimento

  1. Lavare le lenticchie, metterle in una pentola capiente con 1lt d’acqua fredda ed accendere il fuoco
  2. Quando arriva a bollore aggiungere la curcuma ed una parte del mix di spezie, abbassare la fiamma e lasciar cuocere finché le lenticchie non si cuociono al punto da disfarsi (ci vorranno circa 40-50 minuti) mescolando energicamente di tanto in tanto ed aggiungendo acqua calda se necessario
  3. Tagliare la cipolla a fette sottili, scaldare l’olio in una padella e sofriggerla insieme al resto del mix di spezie fino ad imbrunirla
  4. Una volta cotte le lenticchie unire le cipolle, coprire e lasciar riposare 5′
  5. Disporre su un piatto da portata, spolverare con un po’ di prezzemolo tritato grossolanamente e servire tiepido. Io ho aggiunto ancora un po’ di mix di spezie spolverato sopra.
    Se preferite il piatto si può servire freddo anche il giorno dopo, sarà ancora più saporito.

Note:

  • La ricetta originale è molto simile: si utilizzano le lenticchie rosse e al posto del mix di spezie i semi di cumino, che vengono tostati insieme alle cipolle. Il prezzemolo è facoltativo e si può sostituire col coriandolo.
  • Quando si preparano piatti speziati consiglio sempre di mettere le spezie poco alla volta ed assaggiare durante la cottura e regolarle secondo il gusto, aggiungendone o mettendone meno.

dhal2  dhal-naan

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.